Top
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Homo Faber: la maestria dell’artigianato a Venezia

14 settembre - 30 settembre

Homo Faber - Joel Saget

Fino al 30 settembre gli spazi della Fondazione Cini sull’Isola di San Giorgio ospitano Homo Faber, un progetto dedicato all’arte dell’artigianato

Esposizioni, laboratori e conferenze, opere e persone, Homo Faber porta negli spazi della Fondazione Cini a Venezia l’alto artigianato, dedicato ai mestieri d’arte di tutta Europa con ingresso libero fino al 30 settembre.

Un progetto culturale ambizioso e maestoso a cui hanno concorso i maggiori architetti, critici, designer e artigiani internazionali che valorizza attraverso sedici tappe tematiche, l’abilità manuale, a sostegno della bellezza unica dell’arte europea.

Fautrice di questo evento è la Michelangelo Foundation, organizzazione internazionale con sede a Ginevra, la cui missione è proprio quella di valorizzare e preservare i mestieri d’arte, in collaborazione con Fondazione Cologni dei Mestieri d’ArteFondation Bettencourt-Schueller, Fondazione Giorgio Cini e Triennale di Milano.

I mestieri d’arte come opportunità di crescita economica e sociale

Dai mestieri tradizionali alle tecniche innovative, Homo Faber riscopre la bellezza della manualità, proprio in un’epoca sopraffatta dalla tecnologia. “Le mani saranno sempre in grado di fare meglio delle macchine. Più digitali diventano le nostre vite, più analogici saranno i nostri sogni” afferma Alberto Cavalli, co-direttore esecutivo di Michelangelo Foundation.

La manualità è un’arte da preservare e tramandare: dai merletti al vetro soffiato, dalle sculture ai gioielli, dai libri rilegati alle ceramiche, dalle biciclette alle gondole, dalla moda all’architettura. Tradizione, design e innovazione si muovono all’unisono per offrire nuove opportunità di crescita economica e sociale.

Homo Faber non è una semplice esposizione di oggetti, ma un viaggio fra talenti, alla scoperta di un mondo più umano capace di creare opere autentiche. L’abilità artigianale e il sapiente uso di materiali portano lo spettatore ad addentrarsi nell’arte creativa e a prospettare una nuova visione ottimistica per il futuro.

Izabela Kovalevskaja - Vetrate artistiche

Sedici tappe nel cuore dell’artigianato europeo

Sedici tappe interpretano l’anima culturale e territoriale europea, il gusto e la raffinata sensibilità artistica che va oltre l’omologazione seriale rivendicando l’unicità di prodotti nati dalla passione e dall’abilità di sapienti mani.

Dalle immagini di Susanna Pozzoli che con Venetian Way ci porta dietro le quinte delle botteghe, agli oggetti di legno realizzati  da Giordano Viganò e Carlo Meloni, passando fra una selezione di oltre un centinaio di oggetti che colgono il cuore dell’artigianato europeo in un tripudio di colori e materiali. Dai processi meccanici dei mezzi di trasporto a libri, cortometraggi, moda, preziose creazioni arrivando all’architettura immaginaria.

L’esposizione è anche un’occasione per visitare gli splendidi spazi, alcuni dei quali inediti, della Fondazione Cini, luogo in cui gli oggetti in mostra si caricano ancor più di valore culturale e storico.

Homo Faber
Crafting a more human future

Fino al 30 settmbre
Fondazione Giorgio Cini
Isola di San Giorgio Maggiore

www.homofaberevent.com
info@michelangelofoundation.org

L’ingresso è libero, compilando il form.

Facebook
Instagram


Eventi


News