fbpx Top
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Venice Fashion Week IX Edizione

17 Ottobre  8:00 - 26 Ottobre  23:30

Tiziano Guardini_DSC4987

Moda sostenibile, alto artigianato e ospiti internazionali: ​Venice Fashion Week​, la settimana della ​slow fashion​ ​si svolge a Venezia dal 17 al 26 ottobre 2019​. Dieci giorni di eventi e sfilate nei palazzi, nelle gallerie, nei luoghi dell’arte, con incontri, mostre e convegni su ​moda sostenibile, artigianato e stilisti emergenti​.

Mercoledì 23 Ottobre 2019​ il ​Department for International Trade​ e il ​Consolato Generale Britannico organizzano la Giornata della Moda Sostenibile all’Hotel Ca’ Sagredo, dove ​Marina Spadafora​, capofila di Fashion Revolution in Italia, modererà l’incontro ​UK-Italy: Lessons in Sustainable Fashion ​con interventi del London College of Fashion-UAL, Università Iuav​ di Venezia e degli stilisti ​Tiziano Guardini ​e​ Patrick McDowell​.

Il tema del tavolo sarà: ​la formazione della prossima generazione di stilisti e l’educazione del consumatore del futuro​. A fine incontro nelle sale dell’Hotel Ca’ Sagredo gli stilisti metteranno in scena due tableau vivant d’eccezione: oltre ai capi delle loro ultime collezioni verranno mostrate – in anteprima e in esclusiva per Venice Fashion Week – le loro ​creazioni frutto della collaborazione con eccellenze artigianali di Venezia​.

Tiziano Guardini, premiato da Livia Firth al ​Green Carpet Fashion Award​ e selezionato da Vogue tra The Next Green Talents, è definito dalla stampa lo stilista della natura. “​L’ecosostenibilità è la capacità di percepire la sacralità della vita​”. Ospite alle Nazioni Unite insieme al Maestro Michelangelo Pistoletto per presentare il film Made in Forest, Tiziano Guardini sta collaborando con Venice Fashion Week e il ​Tavolo Veneto della Moda​ per creare la ​capsule collection Made in Veneto​ realizzata con i ​Tessuti Bevilacqua​.

Patrick McDowell: 23 anni, nato a Liverpool e formatosi alla Central St Martins di Londra, è lo stilista star delle ultime ​Helsinki Fashion Week ​e​ London Fashion Week​ con una collezione realizzata con il supporto di Burberry e Swarovski​. “​I cambiamenti climatici diventano una priorità globale, e i giovani stilisti vogliono essere in prima fila per risolvere il problema e dare l’esempio​” dice lo stilista. “​La moda sostenibile può essere davvero divertente e colorata​”. Patrick ha accolto con entusiasmo l’offerta di ​Fornace Orsoni 1888 ​di riutilizzare materiale di recupero dalle tessere di mosaico per un’edizione speciale della sua linea di borse. L’evento rientra inoltre tra gli appuntamenti ufficiali del 2019 della ​GREAT Britain Campaign​, ambiziosa campagna di marketing internazionale lanciata nel 2012 per promuovere le eccellenze britanniche nel mondo e invitare un maggior numero di persone a visitare, studiare e fare business nel Regno Unito.

Matteo Ward​ di Fashion Revolution, co-fondatore e CEO di ​WRÅD​, brand vicentino sostenibile, sarà a ​IED Venezia​ ​venerdì 25 ottobre​ alle 12 per un talk su sostenibilità e tracciabilità e per presentare un capo iconico della sua collezione. “​Essere sostenibili è il primo obiettivo delle nuove case di moda​”, dice Matteo.

Altri marchi e stilisti internazionali partecipano a Venice Fashion Week: ​giovedì 17 ottobre ​la stilista sudafricana ​Romi Loch Davis ​presenta un tableau vivant a Magazzino Gallery di ​Palazzo Polignac​. Per il brand parigino ​Chatelles​ di slipper artigianali personalizzabili, il fondatore e stilista ​François du Chastel​ presenterà tre nuovi colori in onore di Venezia nel concept store ​Edmond à Venise​, che ospiterà anche le creazioni della designer veneziana ​Carla Plessi​. La stilista Viennese ​Michel Mayer​ sfilerà ​sabato 19 ottobre​ al ​Boutique Hotel Heureka​. Il brand tedesco di scarpine artigianali di lusso ​Unützer​ sceglie la fashion week veneziana per presentarsi al pubblico ​sabato 26 ottobre​ mentre lo stesso giorno lo storico ​Caffè Lavena​ in Piazza San Marco presenta il brand ​A2bymatin​ e le stiliste ​Aida e Anahita Matin​, laboratorio creativo​ ​Made in Teheran​ ​che unisce l’heritage iraniano con l’esperienza sartoriale italiana.

Il tema della sostenibilità è importante per i brand italiani che partecipano a Venice Fashion Week: ​Alberta Ferretti​ presenta la capsule collection ​Love Me ​di t-shirt in cotone biologico e maglie in ​cashmere riciclato​, realizzata in collaborazione con ​Eco-Age​, con un evento ​giovedì 24 ottobre ​nella boutique ​Spazio A​ in Piazza San Marco. ​Lunedì 21 ottobre Novecento Boutique Hotel​ inaugura un pop-up corner di capi sartoriali realizzati dal progetto solidale ​Talking Hands​ con la pregiata materia prima dello storico ​Lanificio Paoletti​ di Follina. Venerdì 25 ottobre​ nel suo store veneziano in Campo San Geremia il brand ​O bag​ mette in mostra la collezione di foulard di seta ​Vita di Vetro​ firmati ​Andrea Moretti​, che riproducono i colori delle Murrine dello storico artista Vincenzo Moretti. O bag, creatore dell’iconica borsa customizzabile e riutilizzabile a fine ciclo produttivo, ha inoltre lanciato l’iniziativa ​Chiudi il cerchio​, riciclando le scocche delle borse per trasformarle in tappeti-puzzle per i bambini del Mozambico. La sostenibilità del mare è cara ad ​Acqua Dell’Elba​ e un impegno per ​Gas Jeans​, da sempre protagonista dell’evento di chiusura di Venice Fashion Week: ​Sabato 26 ottobre l’azienda veneta presenta il ​denim consapevole​ con il progetto eco-friendly ​ETX – Keep it green.

Le storiche aziende che rappresentano l’​Alto Artigianato​ veneziano lanceranno i primi ​progetti di collaborazione con i designer internazionali​ durante l’evento di ​martedì 22 ottobre ​negli splendidi spazi dell’antica​ Fornace Orsoni 1888​, dove scopriremo anche le creazioni in ​merletto di Burano​ dell’Atelier ​Martina Vidal​ e le ultime novità dell’​Antica Tessitura Bevilacqua​, che ha realizzato gli abiti per le celebrities del ​Tiepolo Ball​, l’evento organizzato dalla ​Maison Dior​. ​Mercoledì 23 ottobre il Gran Teatro La Fenice ​presenta con un evento alle Sale Apollinee il suo ​atelier sartoriale​, insieme all’art director ​Carlos Tieppo​.

Tra gli ​stilisti veneziani ​in calendario: il giovanissimo ​Gianluca Regazzo​, che ​venerdì 18 ​presenterà le sue creazioni artigianali in pelle, mosaico e vetro nella galleria-atelier ​Lunardelli Venezia​ e la stilista ​Antonia Sautter​, creatrice dell’onirico Ballo del Doge, con la sfilata ​QueensEssential​ in programma per ​giovedì 24 all’hotel Ca’ Sagredo. Sono gli hotel veneziani come ​Hotel Bauer, Hotel Bonvecchiati, Palazzo Paruta, Hotel Ca’ Bonfadini​ a presentare ​i talenti del territorio​ come la designer ​Alessandra Micolucci​ che incarna con la sua opera l’artigianato eco-friendly, i creativi del gioiello contemporaneo come ​The_Sign​ e ​Laberintho​, e la slow fashion di ​Daniela Giacometti, Gabriella Marin, Teo D’Amar, Remué Venice, Demis Marin​, che presentano creazioni con materiali innovativi, rivisitazione di tecniche artigianali tradizionali e capi su misura.

Il calendario è arricchito da ​performance ​come ​NOPLASTIC​ dell’artista ​Alexandra Mas​ con ​MasTassini Studio​, IFA Paris​ il Maestro Sergio Boldrin e l’Association ​Lin et chanvre bio Normandie​, con il sostegno di Associazione Piazza San Marco​ sabato 19 ottobre, ​passeggiate nelle vie della moda​ ed esposizioni fotografiche come la mostra dedicata a ​Ferdinando Scianna​ alla ​Casa dei Tre Oci​ e il festival ​Venice Photo Lab​. Il programma completo è su ​www.venicefashionweek.com

Venice Fashion Week ha la partnership del ​Comune di Venezia, IED Venezia, Tavolo Veneto della Moda (Confindustria, Confartigianato, Cna, Confcommercio e Confesercenti moda del Veneto), Ve.La. e dell’​Associazione Piazza San Marco​. Venice Fashion Week fa parte di ​Le Città in Festa ​del Comune di Venezia e condivide attivamente l’impegno ​#enjoyrespectvenezia​.

Crisam Professional Make-Up Academy ​sono i make-up artist e gli hair stylist di Venice Fashion Week. I vini ​Villa Sandi sono sostenitori di Venice Fashion Week con il metodo classico ​Opere Serenissima​.

Media Partner ​Lampoon Magazine​.

Venice Fashion Week ​Venezia 17 – 26 ottobre 2019
Giornata della moda sostenibile, UK-Italy: Lessons in Sustainable Fashion Hotel Ca’ Sagredo, 23 ottobre 2019

Link a tutte le foto​ e al programma completo.
Informazioni per la stampa: ​pressvenicefashion@gmail.com


News


Eventi